Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

CENTRO OPERATIVO COMUNALE PROTEZIONE CIVILE

Corso Triona, 14 Bisacquino PA 90032 IT


Polizia Municipale BISACQUINO (PA)

Ingiunzioni di pagamento per la riscossione coattiva di sanzioni amministrative per violazioni al Codice della Strada

Delibera Giunta Comunale n. 235/2014

Delibera Giunta comunale n. 207/2016

Informazioni

Gentile utente,


se ha ricevuto un'ingiunzione di pagamento, per qualsiasi dubbio o chiarimento può contattare i nostri uffici ai recapiti indicati di seguito o inviarci un'email a:


[email protected] (PEC)


[email protected]


Oppure può recarsi personalmente presso i nostri uffici:


Sede: Corso Triona n. 14- -90032 Bisacquino, PA


tel. 091 091 8352998 - fax 0918300129


Orario di ricevimento pubblico: Lun - Ven: 9 - 13


Se dovesse trattarsi di un errore, se ha già pagato (anche parzialmente), se aveva in corso una rateizzazione o per qualsiasi altro motivo, può fare richiesta di un provvedimento di sgravio, col quale provvederemo in brevissimo tempo alle eventuali correzioni o annullamenti, senza alcun costo per il contribuente.

Può inviare la richiesta anche a mezzo posta elettronica agli indirizzi sopra indicati.

Pagamento rateale

Cos'è

  • Consente di ottenere la rateizzazioni di ingiunzioni fiscali, relative a sanzioni per violazioni al C.d.S. alle condizioni e termini sottoindicate

Cos'è utile sapere

  • La richiesta deve pervenire entro il termine di 15 gg. dalla notificazione dell'ingiunzione fiscale, sollecito o preavviso ed entro 60 giorni dall'avviso di esecuzione del fermo

Requisiti

  • Non sono richiesti requisiti relativi al reddito o condizioni patrimoniali.
  • E' richiesta l'inesistenza di morosità relative a precedenti rateizzazioni o dilazioni.
  • E' prevista la decadenza del beneficio concesso nel caso di mancato pagamento alla scadenza anche di una sola rata.
  • Si rinuncia espressamente al ricorso.

Come fare

  • Inoltrare la richiesta sull'apposito modulo che deve essere firmato dall'intestatario dell'ingiunzione o da un suo delegato (allegare sempre documento d'identità ed eventuale delega) vedi in basso nella pagina
  • VERBALI: importo da pagare superiore a 200 euro, rate non inferiori ad euro 100
  • INGIUNZIONI, SOLLECITI E PREAVVISI: per importi da € 100 a € 200 n° 2 rate, da € 200 a € 400 n° 3 rate, da € 400 a € 1.000 n° 4 rate, da € 1.000 ad € 2.000 n° 5 rate, oltre 2.000 n° 8 rate.
  • FERMI AMMINISTRATIVI: fino a 72 rate non inferiori ciascuna ad euro 100,00

In quanto tempo

  • Nel provvedimento di accoglimento dell’istanza verrà indicata la data di scadenza della prima rata e delle successive rate mensili; il provvedimento di accoglimento o di diniego sarà comunicato prima della scadenza del termine in cui è possibile effettuare il pagamento. In ogni caso, la mancata comunicazione di accoglimento della richiesta equivale al rigetto dell’istanza.

Quanto costa

  • Applicazione del il tasso d’interesse nella misura prevista dalle leggi o in mancanza nella misura legale.

Modulistica

RICHIESTA DI RATEAZIONE


Richiesta di sgravio parziale / totale o di annullamento dell'ingiunzione di pagamento


Richiesta di sospensione del fermo amministrativo (a seguito del provvedimento di rateazione)